Blog

Affido esclusivo di un minore

Affido esclusivo di un minore, i consigli di un investigatore privato

Quando si affronta il divorzio dove ci sono dei bambini coinvolti, ne consegue il più delle volte una vera e propria battaglia legale per chi avrà il diritto alla custodia o l’affido esclusivo. Statisticamente, 5 su 6 provvedimenti per la richiesta di affido esclusivo si concludono a favore delle madri, mentre 1 a 6 a favore dei padri, una proporzione impari spesso immotivata. La domanda che vi invitiamo a fare è la seguente; e se la madre affidataria fosse per qualche motivo inadatta ad accudire il minore?

Siamo convinti che il 90% dei casi di richieste di affido esclusivo siano dovute esclusivamente a motivazioni personali, a ritorsioni conseguenti all’inasprimento del rapporto ormai deteriorato dei coniugi, alla vendetta per un infedeltà subita, al rancore del fallimento o al disaggio psicologico che si sta affronta durante una separazione.

Si potrebbero ribaltare le sentenze di affido esclusivo?

La risposta è si. Con l'aiuto di un avvocato specializzato ed un investigatore privato di Roma professionista è possibile ottenere la modifica della sentenza attraverso una attività investigativa in grado di dimostrare quali siano le reali capacità economiche, morali e affettive su entrambi genitori al fine di garantire un ambiente favorevole per la crescita dei figli. In questo la nostra agenzia investigativa di Roma può fare molto, documentando quei comportamenti scorretti o riprovevoli perpetrati dal genitore affidatario che possano comportare ripercussioni psicologiche negative sui figli.

Possiamo citare ad esempio il caso di una madre che in presenza dei rispettivi figli minori di quattro e sette anni, frequentava assiduamente alcuni bar della periferia romana con il solo intento di dedicarsi al gioco delle slot machine. Incurante dei bambini che aveva in custodia, la donna si concentrava esclusivamente al gioco delle slot machine abbandonando i minori e costringendoli loro malgrado a frequentare un ambiente composto da solo adulti, patologicamente malati di ludopatia in un contesto sociale tetro che nulla avevano di ricreativo e formativo per la psicologia di un bambino. Sempre la stessa, non era altresì in grado di sostentare i propri figli poiché perdeva il proprio stipendio e i propri risparmi al gioco delle slot machine, con conseguenti ripercussioni a danno dei propri bambini, in forte deperimento e vestiti con abiti laceri e sporchi. In questa circostanza il tribunale dei minori ribaltò la sentenza di affido dando custodia esclusiva al padre. Nel corso della nostra trentennale carriera in qualità di investigatore privato Roma abbiamo gestito migliaia di casi di affido esclusivo dei minori in cui uno dei genitori aveva una dipendenza da droga, dipendenza da alcool, o semplicemente non poteva provvedere e garantire al minore le condizioni migliori per il suo sviluppo psico-fisico, difatti anche se triste da ammettere, in molti casi l’affido esclusivo del minore viene concesso ai danni del genitore meno abbiente che ha carenza di mezzi, economici e strutturali per garantire e tutelare il proprio figlio.

L’infanzia è un diritto

I bambini sono il nostro futuro e hanno bisogno di tutte le garanzie per crescere correttamente e in buona salute. I nostri team di investigatori privati dell'agenzia investigativa di Roma lavorano duramente per dare loro la possibilità che tutti noi abbiamo avuto, investigando a finche siano affidati realmente al genitore più responsabile. L’amore, l’affetto, l’educazione e l’esempio di un genitore sono valori che riteniamo imprescindibili e quindi giusto dare importanza alla tutorialità materna e paterna. Riteniamo non sia ingiusto escludere dall’affido di un minore uno dei due genitori solo per futili motivi o sciocche ripicche, soprattutto in paese dove è previsto dalla giurisprudenza l’affido condiviso. L'intervento di un investigatore privato di Roma è mirato dunque anche alla difesa di quei genitori che ingiustamente sono stati esclusi dal diritto di paternità o maternità.

Ci viene in mente il caso di un nostro cliente che inseguito alla separazione giudiziale era stato accusato dalla ex moglie di essere violento e inaffidabile. Attraverso osservazioni dirette e dinamiche osservammo i comportamenti dell’uomo ed indagammo sulle denunce che aveva esposto la ex moglie. In un periodo medio lungo portammo a termine un indagine che smentiva attraverso testimonianze e ricostruzioni dei fatti tutte le denunce esposte dalla donna che a sua volta fu perseguita per il reato di ritrattazione e simulazione di reato. Il Tribunale per Minorenni ribaltò anche in questo caso la sentenza e concesse al nostro committente l’affido condiviso, un'altra vittoria.

Cliccate qui se desdierate conoscere i costi di un investigatore privato ed i costi dell'agenzia investigativa Atlantica Investigazioni.

 

Video

Effettua il login per inserire un commento

OPERIAMO IN ITALIA E ALL'ESTERO

Numeri telefonici agenzia investigativa

Login

Entra nel tuo account personale per commentare gli articoli del nostro Blog. Se non lo possiedi, clicca sul tasto "Registrati" qui sotto.

Investigazioni Private

  • Lavoro non dichiarato
  • Infedeltà coniugali
  • Indagini su minori

Investigazioni Patrimoniali

  • Verifica capacità patrimoniali
  • Profili aziendali
  • Solvibilità di persone o aziende

Difesa Penale

  • Ricerca di prove
  • Attendibilità testimoni
  • Analisi DNA

Controllo Minori

  • Controllo e prevenzione droga
  • Bullismo e frequentazioni
  • Tutela minori

Indagini Aziendali

  • Abuso permessi legge 104
  • Concorrenza sleale
  • Infedeltà soci e dipendenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione e di terze parti per analizzare il traffico in ingresso

Cliccando sul pulsante Approvo o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sui cookie. Per saperne di piu'

Approvo